TARTUFI AL RUM




Ciao a tutti! Anche questa ricetta che voglio condividere con voi, è di mia mamma ed è un modo per rendere ancora più dolci queste vacanze di Natale. E il tocco del rum rende ancor più gustosi questi dolcetti! Buona preparazione e vedrete che non riuscirete più a fermarvi!!!
 

Ingredienti:


·         Savoiardi (100 g)
·         50 g di burro morbido.
·         3 cucchiai di zucchero di canna
·         1 cucchiaio di cacao
·         80 g di cioccolato fondente sminuzzato
·         3 cucchiai di noci tritate
·         Uvetta (circa 100 g)
·         Frutta candita sminuzzata (circa 70 g)


Tritare il cioccolato (io ho usato la grattugia con la lama grossa).

 Sminuzzare i biscotti in una ciotola e bagnarli con il rum. 

Aggiungere il burro, amalgamare con le mani.



Aggiungere gli altri ingredienti e continuare ad amalgamare con le mani. Se l’impasto risultasse troppo liquido, aggiungere biscotti sminuzzati.





Coprire l’impasto con la pellicola e lasciar riposare in frigo per almeno 1 ora.


Formare delle palline con le mani e guarnirle con noci macinate.


Conservarle in un luogo fresco in un contenitore adatto (latta o contenitore similare).


Vedrete che bontà!


Buon appetito!












By France

INSALATA RUSSA




Ciao a tutti e BUON ANNO!!! Oggi volevo condividere con voi questa ricetta che è un vero “must” durante le feste natalizie e non può certo mancare sulle tavole durante il cenone di Capodanno!! Quindi buona preparazione e che possa essere un anno meraviglioso per tutti voi in compagnia (ovviamente) delle ricette della Cucina delle Sisters!!

Ingredienti:

·         Patate (circa 1 kg)

·         Carote (3 grandi)

·         Piselli (300 g)

·         1 cipolla

·         Aceto e zucchero

·         Maionese (500 g)


Cuocere a vapore le patate con la buccia (circa 30-40 minuti). Lasciare raffreddare. Cuocere a vapore anche le carote, dopo averle pelate, per 10 minuti circa (controllare comunque la cottura, devono rimanere abbastanza "al dente": con una forchette controllare che penetri facilmente e che la carota non si spappoli) e bollire i piselli in acqua salata per il tempo indicato in confezione (io ho usato piselli congelati).
Tritare finemente la cipolla. Mettere in un pentolino circa 15 cucchiai di aceto, aggiungere pochissima acqua (circa 3 cucchiai) e 3 cucchiaini da caffè di zucchero. Portare ad ebollizione l'aceto, aggiungere la cipolla tritata, riportare ad ebollizione, spegnere e lasciar raffreddare.
In una ciotola capiente mettere le patate, pelate e tagliate a tocchetti (io uso questo tagliapatate che velocizza tanto la fase di ottenimento dei tocchetti!!),

 salare aggiungere la maionese e mescolare bene.

Aggiungere l’aceto con le cipolle. Mescolare.
 
  Aggiungere le carote tagliate a tocchetti e i piselli.
 



 Mescolare bene e far riposare in frigorifero.



Buone feste e Buon Appetito!!!









By France

DOLCETTI NATALIZI


Buon Natale a tutti!!!! E per rendere ancora più dolce e goloso questo giorno speciale, vorrei condividere con voi questa ricetta: si tratta di una ricetta di mia mamma, di origine slovacca, e che ha sempre fatto (insieme a tantissimi altri dolci e dolcetti) durante il periodo natalizio. Sono di una golosità unica!! Provare per credere!!

Ancora tantissimi Auguri di buone feste a voi tutti!!!

Ingredienti:

·         150 g farina 00

·         150 g di burro.

·         150 g di zucchero

·         150 g di noci tritate

·         2 tuorli

·         Vanillina

Per la glassa:

·         100 g di cioccolato

·         60 g di burro

Tritare le noci con il tritatutto.


Mettere gli ingredienti sul piano di lavoro. Il burro deve essere morbido.



Incominciare ad impastare a mano fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Ricoprirlo con la pellicola e far riposare in frigorifero per almeno 1 ora.


Stendere l’impasto con il matterello su un piano leggermente infarinato ad un’altezza di circa 0.5 cm. L’impasto si lavora un po' difficilmente: io uso carta da forno per evitare che si appiccichi sia al piano di lavoro che al mattarello. Ricavare dei cerchi con uno stampino. Ricordarsi che durante la cottura la forma tenderà ad allargarsi. 



Infornare a 180°C per 6-7 minuti.

Sfornare, far raffreddare, stendere la marmellata (frutti di bosco per esempio) ed accoppiare i biscotti.



Preparare la glassa di cioccolata: ammorbidire il cioccolato fino a farlo sciogliere a bagnomaria (o con il microonde se preferite). Spegnere il fuoco ed aggiungere il burro; mescolare fino ad incorporarlo tutto nel cioccolato. 
Stendere sui biscotti e completare la decorazione con ciliegne candite, noci o altre decorazioni a piacimento.




Buon appetito e BUON NATALE dalla Cucina Delle Sisters!!!!









By France

KAPUSNICA : LA ZUPPA DI CRAUTI E FUNGHI



Ciao a tutti, finalmente è giunta la notte più magica dell’anno…la vigilia di Natale!! Innanzitutto vi faccio tanti tanti tanti e sinceri auguri per un sereno Natale!! Che tutti voi possiate sempre essere felici!!!!
Nella cucina delle sisters le pentole borbottano fin dalle prime ore del mattino per preparare i piatti più tradizionali della nostra vigilia. Come la zuppa di crauti e funghi, la Kapustnica! Una zuppa molto profumata e delicata  che ho sempre mangiato proprio il 24 sera: non potete immaginare quanti ricordi a sentire il suo ottimo profumo.
Di seguito vi propongo i miei passaggi e buona preparazione a tutti!!!

Dosi
6 persone
Difficoltà
Facile
Tempo preparazione
10 min
Tempo cottura
60 min

Ingredinti;
1 confezione di crauti ( circa 350 gr)
150 gr di funghi porcini secchi
1 cipolla piccola dorata
3 cucchiai di farina di grano d’uro
Paprika dolce q.b.
Olio di girasole q.b.
Sale q.b.


Con un po’ di anticipo si lavano i funghi secchi e si lasciano in ammollo in una ciotola piena di acqua tiepida.


All'interno di un’ampia casseruola si mettono i crauti insieme alla loro acquetta. Si ricoprono abbondantemente con acqua e si mette il tutto a bollire a fiamma alta. Si sala a piacimento.
Quando la zuppa inizia a bollire si abbassa la fiamma , si mette il coperchio e si lascia cucinare per circa 20 minuti.
Si aggiungono i funghi (precedentemente scolati) e si continua a cucinare per altri 20 minuti.

A parte, in una piccola padella antiaderente si fa soffriggere una cipolla (  precedentemente sminuzzata) con olio di girasole. 
Quando la cipolla è ben cotta si aggiungono tre cucchiai di farina e si continua a mescolare. 
Dopo un paio di minuti di cottura si spegne la fiamma e si aggiunge la papricka dolce e si amalgama bene il tutto.
Successivamente si versa il  contenuto della padella all'interno della nostra zuppa. Si cucina per altri 10 minuti a fiamma vivace , continuando a mescolare  onde evitare la formazione di grumi.

La zuppa ora è pronta per essere servita!!
BUON APPETITO A TUTTI!
By Fede