CHERRY PIE ( VERSIONE DELLE SISTERS)




Ciao a tutti, visto che è da poco iniziata la stagione delle amatissime ciliegie, oggi vi voglio proporre la ricetta della mitica American Cherry Pie! Deliziosa torta dal ripieno di ciliegie, che ricorda tanto i fumetti con nonna papera. La ricetta originaria prevede la pasta brisè, oggi io invece ve la propongo con la frolla (delle sisters ovviamente!). Il risultato è deliziosissimo!! Provare per credere!
Quindi ora vi mostro i miei passaggi e… Buona preparazione a tutti!!

Dosi
6 persone
Difficoltà
Facile
Tempo preparazione
30 min
Tempo cottura
60 min

Ingredienti;
Per la frolla
300 gr farina tipo 00
150 gr burro a temperatura ambiente
80 gr zucchero
1 uovo intero
1 tuorlo
Per il ripieno:
500 gr ciliege  
1 cucchiaio zucchero a velo
1 cucchiaio maizena
1 cucchiaio di maizena

Zucchero di canna q.b.

Come prima cosa si lavano e snocciolano le ciliegie
In un’ampia ciotola si mescolano insieme le ciliege, con la maizena, lo zucchero a velo e il succo di limone. Si lascia riposare il tutto in frigorifero per 30 minuti.
In una terrina amalgamare insieme tutti gli ingredienti per la frolla (io ho usato la planetaria) fino ad ottenere un impasto solido ed uniforme.


Dividete in due  parti la frolla e ponete una di questa su una spianatoia di legno leggermente infarinata.
Un'alternativa è utilizzare la pasta tra due fogli di carta da forno.

Con un mattarello leggermente infarinato stendere la pasta fino uno spessore di circa 0.5 cm.


Stendere la pasta sopra una forma da torta dal diametro di 20 cm aiutandovi con il mattarello. Lasciare i bordi alti. Con le mani sistemare uniformemente la pasta in modo tale che risulti aderente allo stampo. Non preoccupatevi se dovete rattopparla qua e là.  

Versare all'interno le ciliege.

Stendere la seconda metà della frolla e coprite la torta
Piegare i bordi verso l’interno assicurandovi che i bordi siano ben sigillati
Effettuare quattro tagli sulla superficie
Spolverare un cucchiaio di zucchero sdi canna sulla superficie
Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 60 min

Lasciare raffreddare, ora la nostra crostata è pronta per un’ottima merenda o colazione!
BUON APPETITO A TUTTI!
By Fede

Nessun commento:

Posta un commento