VERZA AL FORNO CON FORMAGGIO E SPECK


Ciao a tutti!

Io amo le verze, così come tutte le crucifere (broccoli, cavolfiori..). Sono una verdura molto sana e adattissima al periodo invernale! Questa ricetta vi permetterà do preparare un ottimo contorni, ma sarà adattissimo anche come piatto unico per una cena gustosa e sana.

Buona preparazione!!



Dosi
3 persone
Difficoltà
Facile
Tempo di preparazione
15 minuti
Tempo di cottura
35 minuti



Ingredienti:


  • 1 verza grande
  • 80 fontina
  • 3 fette di speck di spessore di circa0.5 cm
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 cipolla media
  • Cumino
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 3 cucchiai di aceto



Lavate la verza e tagliatela a listarelle.


Tritate finemente una cipolla media. Scaldate 3 cucchiai di olio in una padella capiente e soffriggete la cipolla.


Aggiungete la verza, mescolate e salate.


Fate cuocere a fiamma moderata per circa 20 minuti.

Tagliate lo speck a tocchetti.


Fatelo rosolare per bene in una pentola antiaderente.


Quando la verza risulterà morbida, aggiungete una manciata di cumino.


Aggiungete o zucchero e l’aceto (per cercare di creare un gusto agrodolce), mescoalte e lasciate cuocere ancora un paio di minuti.


Togliete dal fuoco e fare raffreddare, mentre preriscaldate il forno a 180°C.

Ungete la pirofila con un filo di olio. Distribuitevi le verze.

 Distribuite sopra le verze la fontina tagliata a cubetti a e lo speck.


Spolverate con il parmigiano reggiano.


Infornate e cuocete per circa 15 minuti, fino a quando il formaggio non risulterà sciolto.

Sfornate e servite tiepido.





Buon appetito!!!!



By France

Nessun commento:

Posta un commento